mercoledì 6 marzo 2013

A volte ritornano ...

Ehi, vi ricordate di me?
Della serie ... "A volte ritornano...".
Per tutti quelli che mi chiedevano ... che fine hai fatto?
Per tutti quelli che mi chiedevano ... perché non pubblichi più le tue torte?
Eccomi, con più di un anno di assenza, ma molto felice di essere nuovamente fra voi!!!
Tranquilli niente di grave, semplicemente mi sono presa un periodo di pausa, sono successe tante cose nuove che pian piano vi racconterò.

Intanto però ho studiato, ho sperimentato, ho provato e riprovato tecniche e materiali.
Ho trovato soluzioni che hanno soddisfatto i miei standard qualitativi ed ho messo a punto alcuni procedimenti che mi consentono finalmente di realizzare qualsiasi torta, con qualsiasi farcitura, di qualsiasi altezza ... 

Procediamo per ordine... 
La torta di oggi è stata realizzata per il compleanno della mia nipotina Giorgia, una torta molto speciale per i suoi quattordici anni.



Giorgia è innamorata, come ogni ragazzina, delle scarpe con i tacchi ed è rimasta praticamente a bocca aperta quando ha visto la sua torta di compleanno



La scarpa è totalmente in Gum Paste, ed è interamente edibile, anche se Giorgia l'ha immediatamente sequestrata e sistemata in bella mostra su una mensola della sua stanza


Ma la mia più grande soddisfazione è stata l'interno della torta, 15 cm di torta classica all'italiana, senza nessun polistirolo di supporto, totalmente torta, che ha retto perfettamente ad un viaggio in nave, da Villa San Giovanni a Messina senza fare una piega


Pan di spagna classico, bagnatissimo con una bagna analcolica aromatizzata alla cannella e buccia d'arancia; crema pasticciera, senza nessuna aggiunta di gelatine varie per aumentare la consistenza, e fragole come richiesto dalla festeggiata.
Chiaramente il tutto ben rivestito da una crema al burro che stranamente piace a molti, al di là di ogni mia più rosea aspettativa, e ricoperta da pasta di zucchero.

Era uno dei miei obiettivi principali quello di riuscire a realizzare una torta di Cake Design con un interno all'italiana, bagnata abbondantemente e farcita con una crema morbida, alta 15 cm e che reggesse, ed è uno dei problemi e delle polemiche che sorgono sempre fra i pasticcieri e i cake-designers, quando si discute di estetica, di gusto e di ... Cake Design.
Credo di non essere stata la prima, né di essere la sola ad esserci riuscita, ma per tutti quelli che erano ancora scettici e titubanti, vi assicuro che .... SI PUO' FAREEEEEE!!!!





3 commenti:

  1. Sei bravissima... mi unisco molto volentieri ai tuoi lettori fissi così da non perdere nemmeno un tuo lavoro!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per esserti aggiunta, mi fa molto piacere!

      Elimina